Archivi tag: Come progettare un sistema di gestione integrato

Come progettare un sistema di gestione integrato

Per la progettazione di un sistema di gestione integrato di deve partire da politiche aziendali ed obiettivi che abbiano la visione integrata: è la conoscenza condivisa degli obiettivi, infatti, che permette di sapere come organizzarsi per lavorare e per raggiungerli.

*****************************************************************************

Kit integrato qualità, ambiente e sicurezza ISO 9001:2015, ISO 14001:2015, OHSAS 18001:07

*****************************************************************************

I target del sistema di gestione integrato saranno certamente diversi per ogni norma; ma l’abitudine consolidata della ISO 9001 a “riconoscere” i propri clienti ed a conoscere i loro requisiti espliciti, impliciti e cogenti, sarà utile anche ai sistemi ambiente e salute e sicurezza. Basterà solo identificare il target corretto: infatti per la OHSAS 18001 saranno i lavoratori interni dell’azienda, gli attori della catena di responsabilità aziendale, i lavoratori esterni all’azienda che possono lavorare internamente, i committenti, tutte le parti interessate su cui potranno ricadere gli effetti negativi di un infortunio. Per l’ambiente saranno tutti quegli attori che potrebbero avere un danno in caso di impatto negativo: la comunità in cui opera l’azienda, il vicinato, la pubblica amministrazione, i committenti.

L’approccio per processi, baluardo della ISO 9001, aiuterà a mappare più facilmente e con maggior dettaglio tutti gli aspetti ambientali ed i rischi per la salute e sicurezza applicabili ad ogni processi.

Un altro principio della ISO 9001 sarà utile allo scopo dell’integrazione: il coinvolgimento del personale infatti sarà importante tanto sul piano dell’attenzione al cliente, quanto sul rispetto ed il controllo dei parametri ambientali e di salute e sicurezza, nel riportare alla direzione quasi incidenti e situazioni pericolose prima che sfocino in infortuni o impatti ambientali dannosi.

*****************************************************************************

Kit integrato qualità, ambiente e sicurezza ISO 9001:2015, ISO 14001:2015, OHSAS 18001:07

*****************************************************************************

Riprendendo sempre dai principi della ISO 9001, la creazione del lavoro in partnership con i fornitori sarà di supporto soprattutto per la sicurezza negli appalti, caldeggiata dalla OHSAS 18001 e dai riferimenti legislativi nazionali.

Non ci potrà essere miglioramento continuo senza conoscere le proprie performance per cercare di migliorarle; e l’ultimo principio della ISO 9001 che ci supporta nella integrazione dei sistemi è quello delle decisioni basate sui dati di fatto. Infatti l’Organizzazione potrà avere grossi benefici attuando il monitoraggio integrato dei propri processi, riuscendo così a vedere tutte le sfaccettature del processo e potendo così operare scelte di miglioramento non solo sulla base di dati per la qualità, ma anche per averne vantaggio dal punto di vista energetico, ambientale, infortunistico,

Fonte: Sistemi Consulenze